martedì 11 marzo 2014

Chiacchiere tra amici

- Tra tutte le malattie e sindromi che hai studiato, qual è quella più strana?
- Mah...non saprei...anzi, sì: la malattia di La Peyronie!
- Che è?
- Prende nome dal medico del Re Sole che per primo la descrisse.Parti dal presupposto che Luigi XIV ce le aveva tutte: obesità, gotta, emorroidi...e infatti aveva anche questa: nella malattia di La Peyrone si forma una placca sul pene che piano piano s'indurisce e diventa come osso...
- Cosa?
- Sì, e questa placca fa curvare il pene in erezione
- E perché scusa?
- Non si sa, ma pare che degli studi abbiano messo in relazione la probabilità di sviluppare la placca, ovviamente in soggetti geneticamente predisposti, con l'abitudine a trombare sempre nella stessa posizione, in particolare donna sopra e uomo sotto
- No, aspetta, mi stai dicendo che la natura è cablata sul missionario? 
Certo che Madre Natura è proprio subdola.

7 commenti: