giovedì 20 marzo 2014

Momenti catartici

E' il caffè la mattina appena alzata.
E' il jeans che finalmente viene tolto la sera dopo una giornata lunghissima.
Sono i 20 minuti di chiacchiere alternati a una serie tv con i miei amati Coinqui.

Tra lezioni e tirocinio le mie giornate iniziano presto e finiscono tardi, e tutto quello che voglio fare la sera è dormire dormire dormire.

Però è bello tornare a casa con le mani che sanno di un misto di guanto in lattice e sapone disinfettante, e sapere che hai speso le ultime 6 ore rendendoti utile. 
Poi vabbè, guardi i libri che sono da studiare e ti rendi conto che non puoi permetterti di rallentare il ritmo, al massimo devi aumentare!!

Ma chissene, il calcetto+panzerottata con gli amici non me lo leva nessuno.
E poi, domani è venerdì: questo significa che ho tutto il week end per recuperare...

Il bello è che siamo solo all'inizio.
Il bello è che sono felice.


8 commenti:

  1. Il bello è che hai una vita piena e sei felice di quello che fai. Meglio di così :)

    RispondiElimina
  2. Wow, e quando le giornate sono così piene significa solo che è un bellissimo momento! Goditelo! :D

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Felicità a volte sta nelle cose quasi normali ;)

    RispondiElimina
  4. Ed il bello è proprio questo. Arrivare distrutta alla sera ma dire, cazzo, oggi non ho sprecato una giornata...

    RispondiElimina
  5. Bellissimo post davvero. Vedere la gioia nelle piccole cose è la chiave per la felicità e il benessere. Brava!

    RispondiElimina