venerdì 3 ottobre 2014

Estemporanee altrui: hanno detto sul mio viaggio in brasile


"Se non torni nemmeno un po' abbronzata ti picchio" (Platypus)

"e come fai con la lingua? Il portoghese è difficilissimo!" (altro simpatico all'università, che sa bene che il portoghese compare nel ranking della difficoltà linguistica per un italiano subito dopo il polacco ma subito prima dell'ungherese)

"Brasile? Bah...ci sono troppe malattie, probabilmente prenderai la febbre gialla o la malaria." (altro simpaticone universitario, sempre della serie chi non risica non rosica, ma poi c'è anche chi rosica parecchio pur non avendo mai risicato)

"Sai cosa devi assolutamente provare quando sei in Brasile?
Le banane"
(MioPadre)


12 commenti:

  1. Io non tornerei a casa dicendo: "Papà, ho assaggiato tante banane!".

    Direi di no.

    :D

    RispondiElimina
  2. LE BANANE?! UHAUHAUHAUHAUHAUHAUAHAUHAH LO ADORO!

    RispondiElimina
  3. XD no vabbè ahahahah

    RispondiElimina
  4. Signori e signore, MioPadre XDXDXD

    RispondiElimina
  5. Tuo padre è un grande. Ti ha detto di provare l'unico frutto dell'amor. Moderno! E tutti quegli altri, lasciali parlare. O rosicano, o sono cacasotto che temono tutto quello che è più lontano, o più esotico, di Diano Marina. Ce ne sono tanti, di solito è quella gente che quando vivevo in Turchia mi chiedeva a) se mangiavo il kebab tutti i giorni e b) se dovevo mettere il burqa. Degli imbecilli, o quantomeno gente che all'università, o alle medie se è per questo, è come se non ci fosse mai andata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo 10 giorni di Brasile li lascio rosicare davanti alle mie foto all'ombra di una palma ^_^ MioPadre è fantastico, lo so :) ma non lo dico spesso sennò poi si gasa

      Elimina
  6. Un applauso al papà xD E' stato ingenuamente meraviglioso xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io e mia madre continueremo a sfotterlo per anni per questo XDXDXD

      Elimina